Traduzione Professionale Babylon

24/7 Servizio umano Professionale

Termini di servizio

PER POTER UTILIZZARE I NOSTRI SERVIZI, L’UTENTE È TENUTO AD ACCETTARE IL PRESENTE ACCORDO UTENTE ("ACCORDO"). QUINDI, L’UTENTE CERTIFICA CHE È AUTORIZZATO A STIPULARE IL PRESENTE TIPO DI ACCORDO CON BABYLON LTD. ("BABYLON").

L’UTENTE SI ASSUMERÀ PIENA ED ESCLUSIVA RESPONSABILITÀ PER L’INTERO L’UTILIZZO DEI SERVIZI PREVISTI DALL’ACCOUNT DELL’UTENTE; L’UTENTE È PREGATO DI LEGGERE IL PRESENTE ACCORDO CON ATTENZIONE. UTILIZZANDO I SERVIZI DEL PRESENTE SITO WEB, L’UTENTE DICHIARA E GARANTISCE DI AVER LETTO, COMPRESO ED ESPRESSAMENTE ACCETTATO TUTTE LE DISPOSIZIONI DEL PRESENTE ACCORDO, CUI ACCETTA DI ESSERE VINCOLATO, INCLUSE QUELLE INCORPORATE PER RIFERIMENTO. QUALORA L’UTENTE NON ACCETTI IL PRESENTE ACCORDO, LO STESSO NON È AUTORIZZATO A DIVENTARE UTENTE E NON PUÒ ACCEDERE O UTILIZZARE I SERVIZI.

L’UTILIZZO CONTINUATO DEL SERVIZIO DI BABYLON DA PARTE DELL’UTENTE RAPPRESENTA LA PIENA ACCETTAZIONE DEI TERMINI E DELLE CONDIZIONI DEL PRESENTE ACCORDO.

DEFINIZIONI

1.1. Con "Noi" o "Babylon" si intende Babylon Ltd., una società israeliana a responsabilità limitata.

1.2. Con "Utente" si intende, in maniera non esclusiva, la persona individuale che accetta e stipula il presente Accordo sul sito web.

1.3. Con "Cliente" si intende ogni Utente registrato che richieda l’esecuzione di un Incarico.

1.4. Con "Traduttore Umano" si intende ogni Utente registrato che fornirà servizi di traduzione umana, dopo che la sua domanda per l’inclusione nell’elenco dei Traduttori Umani sia stata approvata anticipatamente da Babylon per iscritto.

1.5. Con "Utente" si intende un Cliente e/o un Traduttore Umano, ove applicabile.

1.6. Con "Testo sorgente" si intendono i documenti, i materiali, e gli altri articoli di cui si richiede la traduzione secondo i termini del presente Accordo.

1.7. Con "Testo Tradotto" si intende la versione finale tradotta di un determinato Testo Sorgente

1.8. Con "Incarico" si intende una particolare richiesta che un determinato Testo Sorgente sia convertito in Testo Tradotto da un Traduttore Umano.

1.9. Con "Servizi di Traduzione Umana" si intende l’esecuzione di un Incarico secondo i termini del presente Accordo.

1.10. Con "Traduttore Umano Designato" si intende un Traduttore Umano che ha precedentemente fornito determinati Testi Tradotti tramite i Servizi di Traduzione Umana messi a disposizione nell’ambito del presente Accordo. Si chiarisce qui che l’utente non avrà il diritto di conoscere l’identità di tale Traduttore Umano ma piuttosto potrà segnalare a Babylon che desidera che un determinato Traduttore Umano che gli ha fornito determinati Testi tradotti in passato sia designato a fornire i Servizi di Traduzione Umana correnti e Babylon farà il massimo dello sforzo per assegnare tale Incarico corrente a detto Traduttore Umano.

1.11. Con "Parole da tradurre" si intenderanno le parole che appaiono nel Testo Sorgente. Per i nostri clienti aziendali/commerciali: si prega di notare che taluni Testi Sorgente in determinate lingue come l’ebraico, l’arabo e le lingue dell’Asia orientale conterranno fino al 30% di parole in più nel testo target in una lingua come l’inglese.

1.12. Con "Prezzo fisso a parola" si intende il prezzo a parola derivato dalla divisione del prezzo pagato da un Utente per un determinato Pacchetto di traduzione nel corrispondente importo delle Parole da tradurre incluse in tale Pacchetto di Traduzione.

1.13. Con "Pacchetto di traduzione" si intende ciascuno dei pacchetti precedentemente addebitati offerti da Babylon per l’acquisizione nel sito web che consiste di un determinato prezzo totale per un importo corrispondente di Parole da tradurre.

1.14. Con "Sito web" si intende il sito web e il sistema funzionante con il nome di dominio Translator.babylon.com e translator-login.babylon.com e ogni parte di essi.

2. I SERVIZI

2.1. Informazioni generali

2.1.1. Babylon ha istituito un pool iniziale di traduttori e ha creato un sito web come mezzo per consentire all’utente di ottenere Servizi di Traduzione Umana da tali Traduttori Umani. Babylon agisce ESCLUSIVAMENTE da intermediario tra i Clienti e i Traduttori Umani e non si assume alcuna responsabilità di nessun tipo relativamente al contenuto del Testo Tradotto.

2.2. Il Processo di ottenimento di Servizi di Traduzione Umana da un Cliente

2.2.1. Babylon consentirà all’Utente di richiedere, tramite il sito web, l’esecuzione di un Incarico inviando il Testo Sorgente in oggetto. Inviando tale Testo Sorgente, l’Utente si impegna a svolgere l’incarico e a non venire meno a tale impegno.

2.2.2. Dopo aver ricevuto tale Testo Sorgente, Babylon invierà lo stesso a uno dei Traduttori Umani scelti automaticamente dal Sito Web (o, qualora l’Utente lo volesse, a uno specifico Traduttore Umano) - ammesso che tale Traduttore Umano abbia accettato l’Incarico - e assegna l’Incarico a tale traduttore.

2.2.3. Si otterrà un calendario di massima per il completamento dell’incarico e l’invio del Testo Tradotto all’utente, ("Termine ultimo approssimativo"). Si dichiara, con la presente, che non è stato assunto alcun impegno per un termine definito per il completamento dell’incarico. Né Babylon né il Traduttore Umano sono legati all’utente da tali Termini ultimi approssimativi e nessun ritardo, se non sostanziale, in relazione a tale Termine ultimo approssimativo, sarà considerato una violazione del presente Accordo e/o darà diritto all’utente a qualsivoglia rimedio e/o compensazione.

2.2.4. L’utente riceverà i Testi Tradotti non appena il Traduttore Umano li avrà inviati.

2.2.5. Il saldo dell’account dell’utente sarà aggiornato in accordo con i termini del presente Accordo. L’utente accetta che una volta che il Testo Tradotto gli sia stato inviato, la relativa porzione del Pacchetto di Traduzione sarà considerata già utilizzata e diventerà NON RIMBORSABILE, indipendentemente dalla qualità del Testo Tradotto che gli è stato inviato.

2.2.6. Qualora il sito web sospetti che un Incarico non venga completato prima che trascorra il Termine Ultimo Approssimativo, considererà di ri-offrire l’Incarico a un altro Traduttore Umano, come se fosse un nuovo Incarico ("Caso di rinnovo dell’Offerta"). Il Cliente riceverà la notifica di un caso di rinnovo dell’offerta e dovrà esprimere il suo consenso in merito a tale caso di rinnovo dell’offerta. Se il Cliente non esprime il suo consenso, il suo account non sarà addebitato per l’Incarico, che sarà considerato come estinto dallo stesso. Se, tuttavia, il Cliente approva il rinnovo dell’offerta, si impegnerà a non revocare l’Incarico in seguito.

2.3. Il Processo di fornitura di servizi di traduzione umana da parte di un Traduttore Umano

2.3.1. Ogni utente con capacità necessarie per fornire servizi di traduzione umani può chiedere a Babylon di diventare Traduttore umano ("Applicazione per Traduttore"). Un'applicazione per Traduttore può essere fatta durante il processo di registrazione al Sito Web o seguendo la procedura corretta nell'account dell'Utente, e necessita da parte dell'Utente applicante l'invio a Babylon di un Curriculum Vitae, elaborando anche la sua conoscenza rilevante in lingue e l'esperienza come Traduttore ("CV"). Babylon può accettare o rifiutare qualsiasi applicazione come Traduttore, a sua esclusiva e indipendente discrezione, senza alcun obbligo di fornire all'Utente i motivi, se ce ne sono, di tale decisione.

2.3.2. Ogni Attività non ancora assegnata sarà offerta automaticamente dal Sito Web ad alcuni Traduttori Umani, che avranno un tempo limitato per rispondere a tale offerta prima che l'offerta sia trasmessa ad altri traduttori umani. Ogni offerta deve comprendere il periodo previsto per l'esecuzione dell'Attività (la "Tempistica prevista") e la considerazione concessa al Traduttore umano, se deve consegnare il testo tradotto richiesto nell'Attività rilevante prima di passare alla Tempistica prevista. Al primo Traduttore umano ad accettare l'offerta verrà assegnata l'Attività ("Assegnazione di un'attività").

2.3.3. L'ordine con cui viene offerta ogni Attività ai traduttori umani per l'esecuzione viene determinata automaticamente dal Sito Web in base alla graduatoria dei traduttori umani assegnata loro dagli Utenti richiedenti a cui tali traduttori umani hanno fornito servizi di traduzione umana in passato. Il privilegio di scalare la graduatoria nell'ordine dell'Attività specifico verrà concesso a un Traduttore umano designato. La classifica iniziale verrà assegnata dallo staff di Babylon in base al loro miglior giudizio dopo aver esaminato ogni CV di nuovo Traduttore umano.

2.3.4. In caso di un'Attività assegnata a un determinato Traduttore umano non sia terminata prima del passaggio alla Tempistica prevista, Babylon ha il diritto di sospendere l'Assegnazione di un'attività, con una comunicazione scritta (inviata via e-mail), al Traduttore umano a cui era assegnata tale Attività (nel qual caso tale Traduttore umano non abbia diritto al corrispettivo pattuito o a qualsiasi altro pagamento di sorta) e offrire subito tale Attività a un altro Traduttore umano in conformità alle disposizioni della sezione 2.3.3 di cui sopra.

2.4. L’account dell’utente

2.4.1. All’interno del suo account, l’utente potrà:

2.4.1.1. Aggiornare i suoi dati personali, cioè nome, cognome, numero di telefono, indirizzo, città, paese, lingue.

2.4.1.2. Aggiornare la password per il login.

2.4.1.3. Inviare la richiesta per diventare un Traduttore Umano

2.4.1.4. Aggiornare il suo CV e le sue abilità linguistiche

2.4.1.5. Guardare la cronologia di tutti gli Incarichi che lo riguardano in veste di Cliente o come Traduttore Umano.

3. PAGAMENTO

3.1. Il prezzario che Babylon fornisce per il Servizio di Traduzione Umana è semplice: Prezzo fisso per ogni parola da tradurre.

3.2. Al fine di utilizzare i servizi offerti da Babylon attraverso il Sito Web, l’utente dovrà attivare un processo di registrazione che prevede inoltre l’acquisto di uno dei pacchetti di Traduzione offerti da Babylon.

3.3. Se l’utente è già registrato al Sito web e ha ancora una parte inutilizzata di un Pacchetto di Traduzione ma le parole - incluse negli attuali Servizi di Traduzione Umani - che desidera magari superano tale porzione, allora gli verrà richiesto di acquistare un Pacchetto aggiuntivo di traduzione prima che Babylon possa procedere con la sua attuale richiesta.

3.4.Nessun riscatto è ammesso per qualsiasi pagamento effettuato dall’utente ai sensi del presente Accordo, compresa, senza limitazione, qualsiasi parte inutilizzata di un Pacchetto di Traduzione acquistato dall’Utente, per qualunque motivo..

4. CONTENUTO DEL TESTO TRADOTTO

4.1. Come accennato, Babylon non si assume alcuna responsabilità per la natura del Testo Tradotto inviato dal Traduttore Umano al Cliente, della sua accuratezza, la sua completezza, la sua compatibilità con un determinato scopo, la sua qualità o qualsiasi altra sua proprietà.

4.2. Qualora l’utente non sia soddisfatto dei risultati di un Incarico che gli è stato inviato, lo stesso deve assicurarsi di esprimere una valutazione corrispondente del Traduttore Umano responsabile per quell’Incarico.

4.3. Senza derogare dalle disposizioni del paragrafo 4.1, qualora l’utente non sia soddisfatto del Testo Tradotto che gli viene inviato, potrà inviarci un’e-mail all’indirizzo: support.bht@babylon.com con la scritta "Non soddisfatto" nella casella dell’oggetto dell’e-mail. In tal caso cercheremo di mediare tra il Cliente e il relativo Traduttore Umano, per vedere se questi può fornire al Cliente una correzione del Testo Tradotto. Un procedimento di questo tipo potrebbe richiedere molto tempo perché dobbiamo elaborarlo manualmente.

4.4. . L’utente dichiara e garantisce che i Servizi di Traduzione Umana richiesti e il suo utilizzo del sito web e/o del Testo Tradotto sono soltanto per scopi legittimi. L’utente garantisce e assicura di non utilizzare il Sito Web o tali servizi, di tradurre qualsiasi Testo Sorgente che comprende ma non si limita a materiali diffamatori, osceni, rubati o ad altri materiali illegali (collettivamente "Testo IIlegale") e/o informazioni confidenziali, proprietarie, di marchi di fabbrica o copyright appartenenti a una terza parte (collettivamente "Informazioni Proprietarie"), senza l’esplicita autorizzazione scritta del legittimo proprietario di tale Informazione Proprietaria.

5. DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

5.1. Il Contenuto del Sito, nonché il software alla base delle prestazioni dei servizi concessi, per intero o in parte (collettivamente "Materiale Protetto") e tutte le copie che l'utente fa del materiale protetto, sono segreti industriali di proprietà di Babylon e/o dei suoi fornitori, della sua struttura, dell'organizzazione e il codice è un segreto industriale di Babylon e/o dei suoi fornitori. Il materiale protetto è inoltre protetto dal diritto d'autore israeliano e dai trattati internazionali. È necessario trattare il materiale protetto proprio come si farebbe con un qualsiasi altro materiale protetto da copyright, come ad esempio un libro. È vietato copiare materiale protetto. L'utente accetta di non modificare, adattare o tradurre il materiale protetto. Si impegna inoltre a non decodificare, decompilare, disassemblare o altrimenti tentare di scoprire il codice sorgente del materiale protetto. Ad eccezione di quanto detto sopra, il presente Accordo non concede all'utente alcun diritto di proprietà intellettuale sul materiale protetto. Il presente Accordo stabilisce i termini e le condizioni alle quali è concesso in licenza d'uso il materiale protetto. Non è un accordo per la vendita del materiale protetto all'utente, e nessun titolo per il materiale protetto passa all'utente stesso.

5.2. Il Testo Sorgente e il corrispondente Testo Tradotto, tuttavia, appartengono al Cliente o a qualsiasi terza parte, sotto la cui autorizzazione il Cliente è autorizzato a trasmetterci il Testo Sorgente per effettuare la traduzione. Il Cliente concede a noi e al Traduttore Umano una licenza limitata per utilizzare il Testo Sorgente con lo scopo di fornire al Cliente stesso i servizi previsti nel presente documento e per qualsiasi scopo di analisi statistica come previsto nel presente Accordo. Con la presente, il Cliente ci concede una licenza limitata per utilizzare il testo tradotto al fine di fornirgli i servizi contemplati nel presente Accordo e per qualsiasi scopo di analisi statistica, come contemplato nel presente documento.

6. Garanzie, limitazioni di responsabilità, indennizzo

6.1. I SERVIZI DI TRADUZIONE UMANA VENGONO FORNITI AI CLIENTI DIRETTAMENTE DAI TRADUTTORI UMANI E NON DA BABYLON. NÉ BABYLON NÉ I TRADUTTORI UMANI SI ASSUMONO RESPONSABILITÀ PER ERRORI, OMISSIONI O AMBIGUITÀ NEL TESTO TRADOTTO. IN NESSUN CASO BABYLON È RESPONSABILE PER QUALUNQUE DANNO DERIVANTE DA ERRORI, OMISSIONI O AMBIGUITÀ NEL TESTO TRADOTTO, DIRETTI, INDIRETTI, INCIDENTALI, CONSEQUENZIALI O MORALI. IL TESTO TRADOTTO VIENE FORNITO AI CLIENTI SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, COMPRESE MA NON LIMITATAMENTE ALLE GARANZIE DI TITOLO, COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO, NON VIOLAZIONE E SENZA FORNIRE ALCUNA GARANZIA CHE LA TRADUZIONE ACCURATA, ESATTA, UTILIZZABILE, AFFIDABILE, RISPONDA ALLE ASPETTATIVE DI ALCUNO, SIA ININTERROTTA, SICURA, O TEMPESTIVA.

6.2. NÉ BABYLON NÉ NESSUNO A SUO NOME E PER SUO CONTO NÉ NESSUN ALTRO, INCLUSI I TRADUTTORI UMANI, COINVOLTI NELLA CREAZIONE, PRODUZIONE, COMMERCIALIZZAZIONE O DISTRIBUZIONE DEL SERVIZIO, O LA TRADUZIONE DEL TESTO SORGENTE, SARÀ RESPONSABILE PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI, INCIDENTALI, SPECIALI O INDIRETTI DERIVANTI DALL'USO O INCAPACITÀ DI UTILIZZARE IL SERVIZIO PER QUALSIASI MOTIVO, COMPRESI CALAMITÀ NATURALI, ERRORI DI COMUNICAZIONE, FURTO, DISTRUZIONE O ACCESSO NON AUTORIZZATO AI DATI O AI SERVIZI DI BABYLON.

6.3. IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ TOTALE DI BABYLON E DI CHIUNQUE AGISCA PER SUO CONTO PER TUTTI I DANNI, LE PERDITE, I RECLAMI E I COSTI, RELATIVI CONTRATTO, ILLECITO O ALTRO, SUPERERÀ L'AMMONTARE COMPLESSIVO PAGATO DALL'UTENTE AL CLIENTE DURANTE IL MESE IMMEDIATAMENTE PRECEDENTE.

6.4. Fatta salva qualsiasi disposizione contraria, se il giudice competente dovesse rilevare delle limitazioni di responsabilità inapplicabili nei confronti del Traduttore Umano, questi dovrà indennizzare, difendere e sollevare Babylon, i suoi direttori, funzionari, impiegati, agenti e rispettivi successori, eredi e assegnatari ("Indennità Babylon") da qualsiasi responsabilità, danno, perdita o spesa (incluse ragionevoli spese legali e relative al contenzioso) sostenute o imposte relative a qualsiasi Indennità Babylon in relazione a qualsiasi reclamo, azione legale, azione, richiesta o giudizio ("Reclami") derivanti da qualsiasi ipotesi di responsabilità (incluse, senza limitazione, le azioni sotto forma di torto, garanzia o responsabilità oggettiva e indipendentemente dal fatto che tale azione abbia alcuna base concreta) riguardanti qualsiasi atto o omissione del traduttore umano, nel corso della conversione del Testo Sorgente nel Testo Tradotto, o parte di esso.

6.5. Il Cliente e/o il Traduttore Umano, se previsto, dovrà risarcire, difendere e sollevare Babylon, i suoi direttori, funzionari, impiegati e agenti e rispettivi successori, eredi e assegnatari ("Indennità Babylon"), riguardo a qualsiasi responsabilità, danneggiamento, perdita o spesa (incluse ragionevoli spese legali e spese relative al contenzioso) sostenute o imposte riguardanti una qualsiasi Indennità Babylon in relazione a qualsiasi reclamo, azione legale, azione, richiesta o giudizio ("Reclami") derivanti da qualsiasi ipotesi di responsabilità (incluse, senza limitazione, le azioni sotto forma di torto, garanzia o responsabilità oggettiva e indipendentemente dal fatto che tale azione abbia alcuna base concreta) riguardanti qualsiasi utilizzo illegale del testo e/o informazioni proprietarie.

7. RISERVATEZZA E PRIVACY

7.1. Il presente accordo è soggetto alla Tutela della privacy di Babylon che viene descritta sul sito.

7.2. Come Traduttore Umano, l’Utente si impegna a conservare qualsiasi Testo Sorgente ricevuto e ogni Testo Tradotto prodotto con la massima riservatezza e a non utilizzare questi testi per qualsiasi scopo diverso da quello di fornitura dei servizi di traduzione umana definiti dal presente Accordo

8. VARIE

8.1. Legge applicabile e giurisdizione. Le leggi dello Stato di Israele, senza dar luogo ad alcuna scelta di principi di legge, disciplinano l'interpretazione, l'applicabilità e la validità del presente Accordo. L'utente accetta che i tribunali del distretto di Tel-Aviv (Israele) siano il foro competente esclusivo per qualsiasi disputa, azione, pretesa o concorso derivante o collegata in qualsiasi modo al presente Accordo.

8.2.Costruzione. Ai fini del presente Accordo, il maschile, il femminile o il neutro e il singolare o il plurale si includono vicendevolmente ogni volta che il contesto lo richieda. Il presente Accordo può essere interpretato nel suo insieme e in conformità con il suo significato equo e senza riguardo a qualsiasi presunzione o regola che richiede la costruzione contro la parte che stipula il presente Accordo o parte di esso. L'utente riconosce di aver letto il presente Accordo e di aver avuto l'opportunità di esaminarlo con un consulente legale. Se qualsiasi parola o frase nel presente Accordo è stata eliminata, anche se altre parole o frasi non sono state aggiunte, il presente accordo deve essere interpretato senza considerare le parole o le frasi eliminate come se non fossero mai state incluse nell'accordo, e nessuna conclusione o deduzione deriveranno dal fatto che le parole o le frasi sono state eliminate.

8.3. Contratto Integrale. Il presente Accordo rappresenta l'intero accordo tra l'utente e Babylon riguardante l'accesso e l'utilizzo per qualsiasi scopo al sito web. Non esistono promesse orali, condizioni, rappresentazioni, interpretazioni, interpretazioni o condizioni di alcun genere che rappresentino condizioni o incentivi per l'accettazione da parte dell'Utente del presente Accordo. Babylon può modificare, cambiare o alterare in qualsiasi modo ritenga necessario ed a sua assoluta e unica discrezione il presente Accordo senza preavviso e senza il consenso dell'utente. Tuttavia, la versione del presente accordo che si applica a qualsiasi attività, sia con riguardo al Cliente coinvolto sia riguardo al Traduttore Umano coinvolto, è la versione in vigore al momento dell'inizio di quella specifica attività.

8.4. Intestazioni delle sezioni. I titoli delle sezioni del presente Accordo sono inserite solo per comodità e come riferimento e le parti convengono che di esse non si tenga conto nell'interpretazione del presente Accordo.

8.5. Rinuncia. Nessun ritardo o inadempimento da parte di Babylon nell'esercitare qualsiasi diritto o applicazione di una qualsiasi delle disposizioni del presente Accordo costituisce una rinuncia a tale diritto o disposizione.

8.6 Invio di materiale commerciale. L'utente accetta di ricevere da Babylon offerte commerciali, materiale pubblicitario e notizie; accetta che il consenso per farlo è essenziale per farlo diventare un Utente.



Babylon Human Translation

Business customers enjoy an added discount when submitting large volume translation projects.

Please fill out your details and we will contact to you shortly.

First Name
Last Name
Project Type
Country
Telephone
Email
Your Message Here: